Sa Figuera

Il porto di Ciutadella mi affascina, soprattutto nelle serate d’estate. Camminare lungo la costa e osservare i velieri e le barche ormeggiate, scendere le scale scavate nella roccia, passeggiare tra i ristoranti, osservare i cefali in acqua, scoprire le bancarelle dei mercatini, fermarsi per un gelato e finire in Plaza des Born.

4 settimane fa (di già?? Il tempo qui vola!) mio nipote è tornato a casa con i suoi genitori, dopo essersi fatto un mese di mare qui con noi! Tra parentesi, è venuto prima con i miei suoceri, poi i suoi ci hanno raggiunto, ma hanno alloggiato presso la casa del nostro ex vicino di casa a Cala’n Bosch (il nostro appartamento di 60m2 non è abbastanza grande per ospitare un bimbo di 4 anni e famiglia al seguito). In una delle serate insieme, li abbiamo invitati a Ciutadella a cenare (e mi sono emozionata quando l’ho visto con il suo nuovo paio di Avarcas!). Per chi si sta ancora chiedendo dove mangiare del buon pesce a Ciutadella, sappiate che siamo su un’isola dove la maggior parte dei ristoranti ha la propria barca o comunque dove il banco del pesce è grande quanto lo può essere quello dei salumi e dei formaggi da noi.

In sintesi, ogni ristorante che offre pesce e che non è chiaramente turistico, avrà del pesce fresco e buono. La differenza sta nel prezzo. Infatti, il ristorante che abbiamo scelto per la cena non è di certo tra quelli economici –anche se il rapporto qualità prezzo è sempre superiore rispetto a quello italiano-.

Sa Figuera si trova proprio alla fine del porto, se arrivate da Plaza des Born. Il servizio è eccellente, l’attesa è breve e la presentazione dei piatti merita.

sa figuera1_logo sa figuera2_logo sa figuera3_logo sa figuera4_logo sa figuera5_logo sa figuera6_logo

Visto che la prima volta ci sono rimasti tanti piatti da provare, solo due settimane dopo ci siamo tornati, io e il Pescatore, in una di quelle sere in cui apri il frigo e ti metti le mani nei capelli: non perché non ci sia niente, ma perché hai zero voglia di cucinare.

In due, con antipasto, secondo e acqua abbiamo speso €75. Un po’ carino per Minorca e perché si può trovare buon pesce a prezzi nettamente inferiori. Ma d’altra parte, rimangono aperti solo 4 mesi! Volevamo portarci i suoceri, che si sono già programmati un’altra visita a fine ottobre, ma il ristorante chiude a settembre.

Infatti, già mi immagino il porto a inizi ottobre: abbandonato, con qualche turista perplesso che si chiede dove sono spariti tutti i ristoranti. Un po’ come era a marzo.

Peccato, perché l’atmosfera ora è davvero magica.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...