About

Ci sono luoghi che conosciamo perfino prima di arrivarci, come se li avessimo sognati o appartenessero alla nostra immaginazione.

Menorca Mágica

Questo blog è dedicato all’isola delle Baleari in cui vivo: Minorca.

L’idea è nata quando, tempo fa, mi sono accorta che non erano presenti nel web tante informazioni su Minorca. O meglio: c’erano dati in altre lingue oppure descrizioni semplificate delle spiagge, ma non esistevano blog (almeno, io non li ho ancora trovati) che raccontassero, in italiano, cosa vuol dire vivere a Minorca.

Ero un po’ restia a farlo: quando si scopre un paradiso, il primo impulso è quello di raccontarlo a famiglia e amici, perché anche loro possano visitarlo. Più tardi, però, giunge la paura. Paura che il segreto si diffonda, e che tutti te lo possano rubare. In fondo, trasferirsi a Minorca, non è una scelta da tutti, però non è impossibile. Ci vuole tanta determinazione e buona volontà, ma molti italiani lo hanno già fatto.

Mi ricordo che quando arrivai sull’isola nel 2010, gli italiani erano davvero pochi. In soli 5 anni i tour operator italiani, oltre che inglesi e tedeschi, hanno monopolizzato gli hotel e nuovi hotel boutique di catene nazionali o straniere si sono fatti strada. Io stessa lavoro nel settore, ma non approvo il turismo di massa. Odio l’isola in alta stagione, quando i parcheggi delle spiagge sono pieni e si fatica a trovare un metro di sabbia nelle urbanizzazioni.

Il turismo è la fonte principale di Minorca, ma se l’isola è davvero un paradiso, è anche grazie ai prezzi più elevati di soggiorno e voli rispetto alle sorelle Ibiza, Formentera e Maiorca.

Venire a Minorca in vacanza, è una scelta. Non è la meta più pubblicizzata, né la più economica, sicuramente non la più facile se si hanno dei bambini piccoli. Ma è sicuramente quella che vi rimarrà nel cuore.

Questo blog si rivolge dunque a tutte le persone interessate a Minorca, che cerchino informazioni sull’isola (spiagge, escursioni, ristoranti, alloggi), ma soprattutto vogliano sapere cosa vuol dire vivere qui, la vita di tutti i giorni raccontata da un’italiana che si è trasferita per scelta, dopo aver vissuto un po’ in giro per il mondo.

Spero dunque di non pentirmi, a condividere questo segreto con voi, e spero che, per qualunque motivo veniate a Minorca, sappiate apprezzarla, rispettarla e amarla.

Se volete saperne di più sulle Avventure di Alice prima di raggiungere Minorca, date un’occhiata qui.

Annunci

9 pensieri riguardo “About”

  1. Ciao Alice
    Complimenti per il tuo blog.
    A Minorca ci sono venuta per la prima volta nel 1996, la seconda nel 1997. La terza è stata nel 2011 e da allora ogni anno ci torno.
    Due settimane ogni anno ed ogni anno, io e mia sorella, scopriamo qualcosa di nuovo.
    Ci piace la tranquillità, il verde ed il mare, camminare e nuotare. Abbiamo le nostre mete fisse, Cala Tortuga ad esempio, o il bicchiere di orchada nel bar in piazza ad Alaior. Ma anche ci svegliamo al mattino e seguiamo il vento.
    Non siamo mai riuscite a venire fuori stagione per varie ragioni, ma quanto mi piacerebbe fare il camì de cavals 🙂
    Bellissima isola.
    In bocca al lupo per la vostra avventura.

    Mi piace

  2. Ma che bello! Brava, hai fatto bene ad aprire questo blog! Capisco la tua parola – te lo dico da italiana che vive a Barcellona dove il turismo di massa lo mangi a pane e colazione…però raccontare un posto con equilibrio, amore e rispetto, non può che far bene e dare l’immagine giusta del posto che hai scelto per vivere.

    Mi piace

    1. Grazie, Giulia! L’intenzione è proprio quella di far conoscere Minorca in tutti i suoi aspetti. Ho appena scoperto il tuo blog, ti seguirò con piacere, soprattutto vivendo tu nella mia città preferita!

      Liked by 1 persona

  3. Ciao Alice
    complimenti per questo nuovo blog. Io e la mia fidanzata Serena siamo sempre piu’ convinti di venire in vacanza a Minorca e leggiamo con piacere ogni tuo racconto
    In questi giorni ho mandato richiesta di offerta ad alcuni hostal, hotel di Ciutadella ma non ho ancora ricevuto risposte
    Se hai amici a Ciutadella che affittano o lavorano nel settore turistico e mi scrivi ci saresti di grande aiuto
    Saremo li 10 giorni……..penso dal 4 al 14 agosto
    Grazie e buona giornata
    Daniele

    Mi piace

    1. Ciao Daniele,
      mi fa piacere che continuate a seguire le mie avventure in terra minorchina.
      Il motivo per cui gli ostelli e hotel non ti hanno ancora risposto, è che semplicemente sono ancora chiusi. La maggior parte degli alloggi riapre con la stagione a maggio, magari alcuni a Ciutadella un po’ prima, ma comunque tra un mese, in Settimana Santa. Se volete prenotare già adesso, dovete cercate gli hotel che lavorano con agenzie o tour operator (altrimenti booking.com è una buona soluzione), oppure guardare su niumba.com (nelle urbanizzazioni come Cala Blanca o Calan Bosch trovate appartamenti abbastanza economici).

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Il paradiso esiste davvero

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: